Pianifica il tuo impianto a biomassa

Si può fare?
Pianifica il tuo impianto a biomassa

Questo servizio permette la verifica della disponibilità di biomasse per nuovi impianti sul territorio di vostro interesse e la verifica di sostenibilità. Per il calcolo selezionare:

  • il comune presso cui volete collocare il nuovo impianto;
  • il fabbisogno totale annuo di biomasse dell'impianto;
  • la quota di fabbisogno annuo coperta con altre fonti di approvvigionamento (contratti di fornitura con: segherie, industrie del legno, ecc.);
  • il raggio (in Km) del bacino di approvvigionamento (da considerarsi in linea d'aria rispetto alla localizzazione dell'impianto). 35Km è il valore massimo impostabile per il calcolo.

L'applicazione identificherà il corrispondente bacino di approvvigionamento e verificherà la sostenibilità del nuovo impianto tenuto conto delle risorse forestali disponibili e delle risorse già impiegate dagli impianti esistenti.

I dati estratti dal modello di pianificazione iBioNet non rappresentano un piano di approvvigionamento, ma sono una stima delle potenzialità produttive dei boschi, in relazione ai prezzi di vendita del legno cippato.